Tartuflanghe

locali e internazionali

Disegnare una confezione è quanto di più strategico per chi si presenta a scaffale. Tartuflanghe ha chiesto a Bellissimo di rinnovare il nome e l’immagine di una sua linea di punta:
i tartufi dolci tipici della tradizione piemontese.

Dopo essersi affermata sul mercato del tartufo, nel 2005 l’azienda di Alba Tartuflanghe ha inaugurato una linea di praline al cioccolato e nocciola Piemonte IGP che l’hanno portata anche sul mercato dolciario di alto livello.

Bellissimo ha realizzato un restyling dell’immagine dei tartufi dolci.
La caratteristica della territorialità, centrale per l’azienda, è protagonista dell’identità rinnovata. A partire dal naming: Bellissimo ha creato il nome Trifulòt —un “piccolo tartufo” in piemontese— per sottolineare l’importanza di una produzione locale. 

L’immagine della linea di tartufi è stata aggiornata con gusto contemporaneo. Sul nuovo pack a linee verticali, in 20 colori diversi per le varie ricette, Bellissimo ha introdotto un simbolo d'eccellenza come la foglia di nocciolo.

Bellissimo ha affrontato con particolare attenzione anche l'intero aspetto tecnico della produzione, seguendo le complesse fasi di preparazione e stampa delle confezioni.

Qui di seguito anche il breve catalogo commerciale sviluppato da Bellissimo per accompagnare sul mercato la linea rinnovata.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese Bellissimo racconta i suoi progetti più recenti. Se vuoi ricevere la newsletter, compila il form che trovi qui.