Jameson

un irlandese a milano

Tre quartieri, nove locali hype. Lo studio cura l’art direction di una guida alla Milano emergente, arricchendo con cartografia “hand-made” e nuove soluzioni grafiche lo stile ricercato del brand.

Jameson, whiskey irlandese del gruppo Pernod Ricard, regala ai bar e ai negozi in zona Isola, Navigli e Porta Venezia un libretto che invita gli amanti del gusto a scoprire i luoghi migliori della Milano che cambia.

Per ogni quartiere Jameson ha mappato i bar dove il whiskey è già presente, con interviste a barman, art director e gestori di concept store.
A ognuno di noi la missione di completare la cernita nei locali elencati sulle mappe delle tre aree — rigorosamente tracciate a mano in studio.

Bellissimo / Luca Ballarini ha lavorato al progetto grafico della guida con l’obiettivo di arricchire l’idea editoriale di dettagli curati e originali, che superassero i consueti standard visivi in fatto di locali e negozi alla moda.

La pubblicazione segue un approccio dal gusto artigianale, riconoscibile nella scelta dei colori e nelle mappe dei quartieri, tre “opere” a pennarello su carta velina.

Completano il progetto le composizioni surreali per le copertine interne, formate da immagini tipiche dell’iconografia di riferimento, e un lettering distintivo.

Bellissimo / Luca Ballarini ha già collaborato in passato con il gruppo Pernod Ricard Italia per i brand Absolut (Symposium 2014 e 2015), Ballantine’s, Chivas Regal, NadurraSandemanFour Roses.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese Bellissimo racconta i suoi progetti più recenti. Se vuoi ricevere la newsletter, compila il form che trovi qui.