Italian Village

export manager

La finale della Supercoppa italiana 2014 si gioca a Doha, Qatar. La partita è il momento per portare al pubblico locale una sincera esperienza italiana: un luogo di spettacolo, vetrina per i produttori.

Neppure una settimana di preavviso e a dicembre Bellissimo parte per aiutare CELS, nostro partner nell’area, a progettare un villaggio italiano con una piazza-palco e 14 spazi d’esposizione da dedicare alle città di Napoli e Torino in onore della partita (Napoli-Juventus).

Un’occasione di visibilità per sondare altri mercati, in cui lo studio ha coinvolto marchi piemontesi come Avidano (cioccolato) e Galfrè (funghi), perché raccontassero di persona —in modo autentico e interessato, con prodotti arrivati direttamente dall’Italia— l’identità tipica di Torino e regione.
Presente anche la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, con cui Bellissimo aveva già collaborato in passato, per uno spazio dedicato all’arte contemporanea.

Oltre a curare i contenuti della “metà torinese” del villaggio, Bellissimo ha disegnato gli allestimenti e seguito in loco la produzione nei tre giorni precedenti al match.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese Bellissimo racconta i suoi progetti più recenti. Se vuoi ricevere la newsletter, compila il form che trovi qui.