inLombardia

falsari di professione

In un progetto che unisce ricerca grafica e bisogni turistici Bellissimo crea uno strumento strategico per promuovere la Lombardia come destinazione.

Dopo il passaporto ufficiale di Expo 2015, souvenir più apprezzato del grande evento, Bellissimo / Luca Ballarini cura una seconda esperienza di graphic design in questo genere particolare.

Il passaporto #inLombardia è un’iniziativa promozionale di Explora, la società “Destination Manager” di Regione Lombardia, in occasione dell’Anno del Turismo 2016-2017.

Funziona così: in distribuzione gratuita su richiesta, il libretto permette ai turisti di ricevere presso gli info point sul territorio, e così collezionare nel corso dell’anno, i vari timbri dei luoghi visitati — città, parchi, siti Unesco.

Presentato al Lago d’Iseo nel giorno di chiusura di The Floating Piers, l’opera di landscape art dell’artista Christo, il passaporto ha già spopolato nella sua prima edizione in anteprima.

Il successo di uno strumento del genere sta in buona parte nella capacità di replicare sotto tutti gli aspetti le caratteristiche di un passaporto reale.

Il progetto di Bellissimo considera lo stile grafico e tipografico, le tecniche di stampa, le carte da impiegare — selezionate per la trama, la consistenza e la capacità di assorbire l’inchiostro.

Sfogliando le 32 pagine, le immagini “trattate” delle località turistiche della Lombardia si combinano ai contorni della regione e alle linee del simbolo di inLombardia (il cosiddetto “Wow”), replicato nel mezzo della pagina.

Il design riesce a bilanciare due esigenze: imitare l’apparenza di un vero documento e mostrare la varietà dell’offerta della Lombardia, protagonista del passaporto, impressa sulla copertina con un’elegante trancia argentata.

Insieme al passaporto Bellissimo ha progettato inoltre la serie di timbri che le diverse sedi della Regione useranno per “vidimare” ufficialmente le visite dei turisti.

Sul profilo Facebook di inLombardia è possibile guardare un video di promozione dedicato al passaporto.





Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese Bellissimo racconta i suoi progetti più recenti. Se vuoi ricevere la newsletter, compila il form che trovi qui.