Fondazione Renzo Piano

da dieci anni a bottega

La fondazione voluta da Renzo Piano commissiona a Bellissimo il progetto grafico del rapporto sui suoi primi dieci anni di attività.
È la seconda occasione dopo il magazine Periferie
per collaborare con la squadra dell’architetto.

Un laboratorio dove mettere “a bottega” giovani architetti. Un archivio dell’opera di Piano aperto a classi e studenti.

La fondazione di Punta Nave (Genova) nasce nel 2004 per trasferire l’esperienza di Piano alla prossima generazione di progettisti e promuovere il suo pensiero in architettura — attraverso la didattica, le mostre, l’editoria.

Nel documento curato da Bellissimo le tappe principali di questo impegno vivono di pagina in pagina secondo uno schema grafico essenziale, volutamente leggero, per valorizzare testi e immagini.

Per lo studio si tratta di una nuova collaborazione con il gruppo dell’architetto-senatore dopo l’art direction e l’editing di Periferie, il magazine uscito insieme al Sole 24 Ore nel novembre 2014, per raccontare l’impegno di Renzo Piano nelle città d’Italia — ne parlavamo qui.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese Bellissimo racconta i suoi progetti più recenti. Se vuoi ricevere la newsletter, compila il form che trovi qui.