Distretti del Commercio del Piemonte

un territorio in simboli

Settantasette distretti locali, un sistema visivo unitario. Bellissimo lavora al lancio della rete di “brand di vicinato” diffusi sul territorio regionale.

I Distretti del Commercio sono uno strumento di regia e comunicazione che Comuni e associazioni di categoria possono utilizzare per promuovere le attività commerciali e imprese tipiche presenti sul territorio.

Bellissimo ha risposto al bando indetto da VisitPiemonte per la brand identity della rete di distretti promossi e finanziati da Regione Piemonte tra il 2020 e il 2021.

La gara richiedeva un logo dell’iniziativa generale, da cui fare discendere
la serie di loghi per i 77 Distretti Urbani o Diffusi istituiti. Parte così uno dei progetti di comunicazione pubblica più estesi e capillari dello studio.

Il progetto sviluppato guarda al ruolo dei distretti come garanzia di qualità e segno di appartenenza per il pubblico. Da qui l’idea, efficace nella sua semplicità, di un sigillo circolare in cui mostrare uno stemma tradizionale o simboli distintivi, da stilizzare con un linguaggio visivo contemporaneo.

La struttura si ripete per tutte le singole realtà. Nel corso di tre mesi circa,
i referenti di ogni distretto hanno contattato lo studio per indicare o discutere i soggetti da realizzare per il loro simbolo.

Una parte dei distretti ha scelto una reinterpretazione dei segni araldici locali; altri hanno preferito soggetti identificativi dell’area: monumenti, elementi del paesaggio, simboli liberi. In una minoranza di casi erano già presenti simboli o loghi, unicamente da riadattare.

Settimana per settimana si è formato così un campionario sempre più ampio di architetture, paesaggi, prodotti tipici — per un ideale omaggio alla varietà e ricchezza naturale e culturale del Piemonte.

Ad assicurare la coerenza generale lo stile grafico unitario, che crea un solo immaginario vitale e colorato.

Nel complesso, l’iniziativa della Regione coinvolge oltre 500 comuni del Piemonte, quasi uno su due. Dalla consegna ufficiale a marzo 2022, i “poli di vicinato” sul territorio potranno utilizzare la marca nelle loro iniziative.

Il progetto di Bellissimo permette, come nelle intenzioni dei promotori, di esprimere le peculiarità e diversità di ogni Distretto locale, garantendo allo stesso tempo una coerenza d’azione e riconoscibilità complessiva — segno dello sforzo “di sistema” nella competizione alla grande distribuzione.


Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese Bellissimo racconta i suoi progetti più recenti. Se vuoi ricevere la newsletter, compila il form che trovi qui.