Comune di Verona - S.T.E.P.S

passo dopo passo

Il comune di Verona vince un bando dell’Unione Europea e si impegna in un programma triennale per la cittadinanza. Chiede a Bellissimo di curare l’identità del progetto e alcuni strumenti di comunicazione.

S.T.E.P.S. sta per “Shared Time Enhances People Solidarity ” ed è un progetto nato nell’ambito dell’iniziativa europea Urban Innovative Action.

Come obiettivo, ha migliorare la qualità della vita nella terza circoscrizione di Verona, creando occasioni e educazione alla solidarietà per arginare le conseguenze sociali della solitudine.

Il progetto porta avanti interventi di “buon vicinato” in una visione di sistema: riqualificazione di aree verdi e edifici, creazione di reti, spazi di scambio, di supporto ad anziani, genitori e di dialogo tra generazioni.

Un programma così ricco e corale per l’inclusione sociale, ha bisogno di un’identità e strumenti grafici coerenti e distintivi per occasioni diverse.

Bellissimo ha declinato l’identità visiva ideando un catalogo di illustrazioni a tratto continuo, sviluppate a partire dallo stile del logo già esistente.

Le campagne raccontano le iniziative del quartiere con lo stesso linguaggio illustrativo e verbale semplice, amichevole e accessibile — lontano dalle comunicazioni a volte oscure della pubblica amministrazione.


Dopo materiali come poster e brochure, il percorso che ha coinvolto di più il team è stato l’ideazione e il design di uno spot radio e di un video promozionale, sviluppato e animato dallo studio grafico Evergreen.

Anche qui il tratto continuo disegna i personaggi animati creati nello script: tutti i protagonisti di S.T.E.P.S. prendono vita uno dopo l’altro dalla stessa linea, con la spontaneità e vivacità della rete di quartiere che si impegna a creare.

Il progetto è un ulteriore esempio del ruolo della comunicazione visiva su temi cari a Bellissimo come la qualità urbana, la mobilità sostenibile, la creazione di luoghi di incontro.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ogni mese Bellissimo racconta i suoi progetti più recenti. Se vuoi ricevere la newsletter, compila il form che trovi qui.